Incontro tra il leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e il candidato sindaco di Napoli del centrodestra Catello Maresca oggi pomeriggio a Bagnoli, dove Meloni ha presentato il suo libro "Io sono Giorgia". Salutando Maresca dal palco, Meloni ha detto: «Per noi la partita delle prossime amministrative è tutta aperta, ci crediamo e corriamo per vincere, non siamo qui per partecipare». 

Meloni ha colto l'occasione per salutare anche Sergio Rastrelli, per il quale si era ipotizzata una candidatura sostenuta da Fratelli d'Italia nel caso non si fosse trovata l'intesa tra Maresca e i partiti del centrodestra. «È una figura chiave, un altro professionista con una grande storia familiare».

Maresca, ha aggiunto Meloni, «porta un valore aggiunto a un partito come il nostro che per Napoli pensa alla parola sicurezza, da quella finanziaria del Comune a quella delle strade e degli edifici. Un nome come Maresca - ha concluso - con il suo passato alle spalle porta uno straordinario valore aggiunto».