NAPOLI. Muore d'infarto durante la rapina, chiesti 12 anni per l'aggressore. Armato di una pistola, poi rivelatasi un giocattolo, il 46enne Luigi Del Gaudio tentò di rapinare un salumiere, Antonio Ferrara, storico commerciante della Pignasecca. Il negoziante fu colto da infarto e morì. Era il 6 dicembre del 2018 e oggi, il sostituto procuratore di Napoli Ida Frongillo al termine della sua requisitoria ha chiesto 12 anni di carcere per Del Gaudio, accusato di tentata rapina e della morte del salumiere come conseguenza di un altro reato. La sentenza è prevista per il prossimo 23 ottobre.