Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha firmato 19 provvedimenti antimafia interdittivi nei confronti di altrettante imprese operanti nei settori dei lavori edili, costruzioni di opere pubbliche, commercio di generi alimentari, pubblici esercizi, somministrazione di alimenti e bevande e ristorazione. 

Le imprese interessate dai provvedimenti hanno sede nell'area nord di Napoli e segnatamente nei comuni di Marano di Napoli e Sant’Antimo.