TRECASE. Un operaio di 45 anni, originario di Terzigno, è deceduto in seguito ad una caduta accidentale mentre era a lavoro presso un cantiere a Trecase. Ne dà notizia il sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione.

«È sempre doloroso apprendere notizie di decessi avvenuti sui luoghi di lavoro – afferma Ascione -. Le morti bianche sono, ahimè, un fenomeno che si verifica troppo spesso nel nostro Paese, ed è fondamentale che venga portata avanti la battaglia per la sicurezza sui luoghi di lavoro».

«L’Amministrazione Comunale è vicina ai familiari della vittima ed esprime il proprio cordoglio anche all’ex amministratore del comune di Torre Annunziata Michele Pagano, zio dell’operaio deceduto» conclude il sindaco.