NAPOLI. Dovrebbe essere la porta di Napoli, quella che introduce al capoluogo campano. Quindi la prima “cartolina” che si trova di fronte chi alloggia nel capoluogo campano. Ma piazza Garibaldi, a dispetto dei progetti di rilancio, presenta una quadro di estremo degrado. I box che sarebbero dovuti essere destinati ad attività commerciali sono chiusi e molto spesso diventano un sorta di bagni pubblici. a fare da cornice al tutto una situazione di estrema insicurezza per fenomeni di microcriminalità.