NAPOLI. Ieri sera, gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti all’interno di un locale commerciale di
via Manzoni per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un uomo il quale ha raccontato che il fratello, come già avvenuto in precedenti occasioni, era entrato nel negozio e lo aveva minacciato ed aggredito verbalmente pretendendo del denaro e l’auto in dotazione all’esercizio commerciale.

L’uomo, un 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata estorsione.