NAPOLI. La scena sembra tratta da una fiction di camorra (non solo “Gomorra”), ma è cruda realtà. Un 17enne, poi identificato e indagato in stato d’arresto che ai Quartieri Spagnoli preleva una pistola da un nascondiglio in strada, prende la mira e spara contro un lampione della pubblica illuminazione. Infine, va a controllare che abbia centrato il bersaglio.