NAPOLI. Gli agenti della Sezione Criminalità Diffusa della Squadra Mobile hanno arrestato Saadallah Alayani, di 31. I poliziotti erano sulle tracce dell’uomo ricercato da diverso tempo in quanto colpito da un mandato di arresto europeo da parte della Francia per reati di violenza sessuale e violazione della legge sugli stupefacenti. Dopo una intensa attività info investigativa i Falchi lo hanno rintracciato ieri sera intorno alle 22.30 in via San Pietro ad Aram mentre passeggiava in strada, e gli hanno notificato il provvedimento restrittivo. Il tunisino pertanto è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale in attesa di essere poi consegnato alle autorità francesi.