Restano in carcere i 4 minorenni che lo scorso 2 gennaio hanno aggredito e rapinato un rider a Calata Capodichino, a Napoli. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato la misura della custodia cautelare in carcere per i 4 giovani, due di 17 e due di 16 anni. Gli avvocati difensori avevano chiesto il collocamento in comunità. Per la stessa rapina, ripresa in un video che è diventato rapidamente virale, sono stati arrestati anche due maggiorenni. Il motorino che era stato portato via al rider è stato poi ritrovato.