CASERTA. I ladri rubano, nel centro di Caserta, gli addobbi e regali natalizi che si trovavano nel fuoristrada di uno dei soci della Onlus "Diamounamano, Emanuele Iervolino. Era tutto materiale destinato ai bambini e malati oncologici degli ospedali di Caserta e Napoli. Ma dopo la denuncia del furto sui social è cominciata una vera e propria gara di solidarietà. Stanno arrivando centinaia di chiamate di persone che voglio contribuire ad acquistare nuovi regali. «Ringraziamo  tutti quelli che si sono resi disponibili a donare sorrisi  per i più piccoli» è quello che hanno scritto sulla pagina Facebook i soci dell'associazione dopo che stanno arrivando tantissimi aiuti.