Una donna è stata ferita ad una spalla con un colpo di fucile mentre si trovava nell’orto della sua abitazione. È accaduto nella serata di ieri nella frazione Giungatelle di Montecorice (Salerno).

A SPARARLE IL MARITO CHE L'AVEVA SCAMBIATA PER UN CINGHIALE

A spararle è stato il marito che, tradito anche dall’oscurità, pensava – ha spiegato agli investigatori – si trattasse di un cinghiale entrato nell’orto. La donna è stata soccorsa e ricoverata nell’ospedale di Vallo della Lucania.

I carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Fabiola Garello, hanno appurato che l’arma dalla quale è partito il colpo era detenuta legalmente.