NAPOLI. «Un cittadino ci ha segnalato un video che mostra uno scooter che sfreccia sulla banchina della stazione Corso Vittorio Emanuele della Cumana. Si tratta dell’ennesimo atto di inciviltà che documentiamo. Un’escalation di sopraffazione e maleducazione che non sembra avere fine. La città è ostaggio di questi soggetti che sono convinti che tutto sia lecito e tutto sia permesso. Occorre porre un argine a questa deriva, invertendo decisamente la tendenza. Comportamenti del genere devono essere duramente sanzionati». La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.