Spaccio nelle "case dei Puffi". Carabinieri arrestano pusher 31enne.

I carabinieri della stazione di Napoli Scampia hanno arrestato per spaccio di stupefacenti Cosimo Fiorillo, 31enne del posto già noto alle forze dell'ordine. È stato sorpreso dai militari nel complesso popolare noto come “Case dei Puffi”, nel Lotto P, mentre cedeva a due “clienti” una dose di eroina e una di cocaina.

La droga – hanno scoperto i carabinieri – era nascosta in un’intercapedine di un muro e da lì veniva prelavata all’occorrenza. Rinvenuti e sequestrati 17 cilindretti contenenti eroina e 21 contenenti cocaina. Ancora altri 20 cilindretti al cui interno era occultato crack. Nelle tasche del 31enne 195 euro in contante ritenuto provento illecito.

In manette, Fiorillo è stato condotto al carcere di Poggioreale.