Le luci dello stadio San Paolo di Napoli resteranno accese tutta la notte in ricordo di Diego Armando Maradona. Lo ha disposto il sindaco Luigi de Magistris che in un tweet ha annunciato: «Intitoliamo lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!». Il primo cittadino ha proclamato il lutto cittadino.

LO STRISCIONE DAVANTI ALLA CURVA B. "'O re immortale, il tuo vessillo mai smetterà di sventolare". Questo lo striscione affisso dagli Ultrà del Napoli all'esterno della curva B dello Stadio San Paolo per commemorare la morte di Maradona. I tifosi sventolano una bandiera con il volto di Diego e il suo numero di maglia, la 10 che da anni è stata “ritirata". Nessun calciatore del Napoli può indossarla.