NAPOLI. Nonostante gli arresti eccellenti subiti negli ultimi anni, l’ombra del clan Sequino continua ad allungarsi minacciosa sul rione Sanità. Con i reggenti ormai tutti detenuti, la cosca di via Santa Maria Antesaecula avrebbe deciso di fare affidamento su alcune giovani, insospettabili leve per imporre la propria presenza e la propria egemonia sul quartiere.