NAPOLI. La città è inaccessibile ai disabili. Ne è convinto Giovanni Bembo, presidente del Coordinamento Regionale Handicappati Campania che cita un episodio specifico a beneficio della sua tesi.