NAPOLI. È Pisa la città italiana con la tassa sui rifiuti più “salata”, ma Napoli non scherza per niente posizionandosi in un’area di tutto rilievo di questa classifica. Lo rileva lo studio del Servizio Fisco e Previdenza della Uil, che ha analizzato i costi della Tari in 109 città capoluogo di provincia, sulla base delle delibere pubblicate nel 2023.