NAPOLI. I carabinieri della Stazione di Napoli Poggioreale hanno arrestato per tentato furto aggravato L.D., 42enne del posto del già noto alle forze dell'ordine. La vittima - un 68enne -  passeggiava  con il proprio cane nell’area pedonale del Centro Direzionale quando è stata avvicinata, con la scusa di una sigaretta, da L.D. Attirato da una borsa a tracolla che il 68enne portava con se, il  42enne lo ha pedinato e, approfittando di un momento di distrazione, ha afferrato la cinghia del borsello.  La reazione della vittima è stata immediata e le sue grida hanno attirato l'attenzione del personale della vigilanza del Centro che ha poi contattato i carabinieri.
L.D. che non è riuscito a sottrarre il borsello, è fuggito a piedi ma la fortuna ha voluto che i militari fossero poco distanti. Individuato e bloccato, il 42enne è finito in manette.
Giudicato nelle aule del Tribunale di Napoli è stato condannato a 8 mesi di reclusioni con il beneficio della sospensione della pena.