NAPOLI. Una differenza importante: rapina era e rapina è rimasta, ma tentata. Il gip del tribunale di Lucca, dopo aver interrogato Edoardo Terracciano ed esaminato gli atti dell’indagine, ha alleggerito la posizione del 40enne dei Quartieri Spagnoli figlio del defunto boss Salvatore “’o nirone”. Un risultato ottenuto grazie alla strategia difensiva dell’avvocato Giovanni Fusco, che potrebbe aprirgli la strada a una scarcerazione in tempi non lunghi.