Immondizia e degrado continuano a tenere ostaggio la zona delle Torri Aragonesi e dell'ex mercato del pesce dalle parti di via Marina a Napoli. Già nelle prime settimane di dicembre cittadini e residenti avevano fatto suonato l'allarme per le condizioni dell'area, ma a distanza di un mese sembra non essere cambiato nulla. La denuncia arriva da parte del consigliere comunale di Forza Italia Domenico Brescia che ha realizzato un reportage fotografico per documentare la situazione attuale.

«Poco prima di Natale, gli assessori alle politiche sociali, Luca Trapanese, al decoro urbano, Laura Lieto, e alla sicurezza, Antonio De Iesu, assieme al comandante della Polizia municipale, Ciro Esposito, avevano promesso che entro fine 2021 l'area delle Torri Aragonesi sarebbe stata ripulita. Ma oggi, come dimostrano le foto che ho scattato, la situazione è del tutto simile a quella denunciata da Repubblica circa un mese fa» afferma Brescia.

«Purtroppo, il degrado, con rifiuti, topi e senzatetto, non è solo delle Torri, ma di tutta l'area, compresa quella dell'ex mercato del pesce. L'amministrazione si attivi per un intervento strutturale e non solo per spegnere per qualche giorno i fari dell'attenzione mediatica. Quella prospiciente piazza Mercato, è una zona molto frequentata anche dai turisti. Ed è davvero scandaloso che ai loro occhi, così come di quelli dei napoletani e dei residenti, si mostri uno spettacolo del genere» chiosa Brescia.