Dramma a Castel Volturno, sulla Domiziana,  Francesco  è morto a soli  16 anni: era sullo scooter ed è stato  travolto da un’auto.

Tragedia  stradale a Castel Volturno, uno scooter si è schiantato contro un'auto in località di Baia Verde. Nell’incidente  ha perso la vita un 16enne di nome Francesco.

 

La vittima

 

Francesco Marmo  non ce l’ha fatta

La vittima è deceduta sul colpo per le ferite riportate a seguito dell’incidente stradale. Come riporta Il Mattino, Francesco era a bordo del suo scooter quando si è scontrato contro una vettura per cause in fase di accertamento.

 

La dinamica

Il giovane era in sella al suo scooter quando, per cause ancora da accertare, è finito contro un’auto, guidata da un cittadino straniero.

 

I soccorsi sono stati vani

Sul luogo sono giunti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 16enne. La salma è trasferita direttamente all’obitorio dell’ospedale civile di Caserta.

Da quello che si apprende nei prossimi giorni sarà eseguito l’esame autoptico. La polizia di stata si è presa in carico il caso per far luce sulla dinamica del sinistro.

Secondo le prime ricostruzioni, sia lo scooter che l’automobile pare percorressero lo stesso senso di marcia. Dolore dei parenti e degli amici di Francesco e dell’intera comunità del litorale, per la perdita di un suo cittadino.

 

Il dolore sui Social

Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. “Non ci sono parole che la terra ti sia lieve da forza a tua mamma ciao Francesco”, scrive Ida. E poi ancora: “Mamma mia non si può concepire perché la vita in certi casi è così crudele. Riposa in pace, che Dio ti accolga fra le sue braccia”.