I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Pasquale Cuccurullo (cl. 83) e Salvatore Ottiero (cl. 98), entrambi del posto e già noti alle forze dell'ordine. I due erano in via Tertulliano e quando si sono resi conto dell’arrivo dei carabinieri si sono disfatti della droga occultandola in un tubo che si collegava al retro dello stabile: un "basso" già sotto sequestro per attività pregresse di spaccio.

La sostanza è stata recuperata: 3 bustine di hashish e 1 dose di cocaina. Nell’abitazione, rinvenuto anche materiale vario per i confezionamento. L'arresto è stato convalidato. Per Ottiero 10 mesi di reclusione col beneficio della sospensione della pena; 2 anni e 6 mesi ai domiciliari, invece, per Cuccurullo.