NAPOLI. Ieri mattina gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in via Pica all'angolo con corso Arnaldo Lucci, hanno notato un uomo che, dopo aver prelevato delle boccette di medicinali da un furgone, le ha esposte su un banchetto per venderle unitamente a diversi generi alimentari.

I poliziotti l’hanno bloccato sequestrando 30 confezioni di medicinali di provenienza estera.

M.N., 24 enne ucraino, è stato denunciato per ricettazione e somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica.