WASHINGTON. "I fatti sono incontestabili: il presidente ha abusato del suo potere per un suo vantaggio politico alle spese della nostra sicurezza nazionale". Lo ha detto la Speaker Nancy Pelosi nella dichiarazione con cui oggi annunciato di aver chiesto al presidente della commissione che presiede l'impeachment di scrivere gli articoli per la messa in stato d'accusa di Donald Trump. "Le azioni del presidente hanno violato seriamente la costituzione, è in gioco la nostra democrazia, il presidente non ci lascia altra scelta che agire", ha evidenziato Pelosi nella dichiarazione trasmessa oggi in diretta televisiva dopo aver ricordato come in "America nessun è al di sopra alla legge, il presidente non è al di sopra della legge". "Oggi chiedo ai nostri presidenti di commissioni di procedere gli articoli di impeachment", ha detto la Speaker democratica senza specificare nulla sui tempi del voto per la messa in stato d'accusa. Ma l'annuncio di oggi aumenta la possibilità che avvenga prima della pausa per le vacanze di Natale.