«L'Iva non verrà rimodulata, abbiamo trovato risorse aggiuntive». Da Avellino, dove si trova per un'iniziativa sul centenario della nascita di Fiorentino Sullo, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte torna a parlare di manovra, rassicurando sull'Iva. «Stiamo lavorando a possibili modifiche a Quota 100 - aggiunge il premier -, siamo in contatto diretto con i tecnici del Mef». Conte annuncia poi anche un possibile Consiglio dei ministri in serata: «Ci proviamo, altrimenti slitta a domani».

«La manovra - spiega - non deve accontentare qualche forza politica in particolare o qualche blocco sociale. Noi lavoriamo nell’interesse di tutti. Questo governo ha un progetto unitario che guarda all’intera Italia». In ogni caso, sottolinea ancora il presidente del Consiglio, «la maggioranza è compatta, non c'è nessun conflitto. Ieri c’era un ottimo clima di lavoro».