NAPOLI. Per ora è poco più di una suggestione, ma corre veloce di bocca in bocca tra i gruppi che animano la sinistra napoletana: Nino Daniele candidato per le elezioni Regionali. Un’ipotesi al vaglio solo se i partiti di sinistra restassero “soli”, il che è sinonimo di ultima spiaggia per tutti: da Dema e tutta la galassia formata da Sinistra Italiana, Articolo 1, Possibile e Rifondazione Comunista.