Partirà oggi alle 20.30 con l’intervento di Matteo Renzi l’undicesima edizione della Leopolda. Tre giornate, dal 19 al 21 novembre, "per discutere, confrontarsi e ritrovarsi", legge in una nota di Italia Viva sulla kermesse renziana del 2021.

"La serata di venerdì proseguirà con l’intervento del presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano Giovanni Malagò. Sabato 20 i lavori partiranno alle 9.30 con i tavoli tematici coordinati dai parlamentari e amministratori locali. Nel pomeriggio parleremo di cultura, politica estera, temi sociali, con grande attenzione non solo sul lavoro dei nostri rappresentanti istituzionali ma anche di tante ragazze e ragazzi della generazione Ventotene. Daremo spazio e voce a chi vorrà portare proposte, ai molti amministratori locali e avremo la testimonianza del sindaco di Milano Beppe Sala. Parleremo di giustizia e ascolteremo i contributi, tra gli altri, di Sabino Cassese, Annamaria Bernardini De Pace e Carlo Nordio", si legge.

"Alle 18.30 Matteo Renzi aprirà un focus su quanto accaduto intorno alla vicenda Open. Domenica 21 - continua la nota - ripartiamo alle 9.30. Si parlerà di politica, ma non solo. Daremo spazio agli interventi: discuteremo di volontariato e sociale son Suor Paola e il futuro sarà più vicino ascoltando Luca Parmitano. Chiuderemo la Leopolda alle ore 13.00 dopo l’intervento di Matteo Renzi che parlerà a tutto tondo dei prossimi mesi, dell’appuntamento dell’elezione del nuovo presidente della Repubblica e delle prospettive politiche".