NAPOLI. Mentre il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Enzo Amendola, riflette ancora sull’invito di Enrico Letta a non rinunciare alla candidatura al Senato, sebbene in posizione non favorevole, si registrano altre due defezioni tra i nomi inseriti nelle liste. La prima dell’ex assessore comunale di Napoli, Roberta Gaeta, che era stata posizione al quarto posto nella lista al plurinominale alla Camera nel collegio di Napoli in quota Democrazia Solidale-Demos.