NAPOLI. «Vivere il mare a Napoli è possibile. Lo abbiamo detto e ve lo dimostriamo». IL PROGETTO PER IL LUNGOMARE. Ad annunciarlo è Catello Maresca, candidato sindaco civico e del centrodestra a Napoli, presentando lo studio di fattibilità curato dagli architetti Paolo Di Martino e Barbara Visconti. «“Lungomare da vivere” prevede la realizzazione di un pontile galleggiante e di un sistema modulare sostenibile per rendere accessibile la Rotonda Diaz: dodici pontili in grado di accogliere circa 800 persone.