ROMA. Il Governo si appresta a varare un extradeficit per 40 miliardi di euro complessivi che finanzierà il decreto Sostegni-bis: a tanto ammonterà il prossimo scostamento di bilancio. Secondo indiscrezioni, il nuovo provvedimento conterrà nuovi contributi alle imprese e partite Iva a fondo perduto per due mesi, mentre nel Sostegni 1 il contributo era parametrato su un solo mese.