ROMA. Scuole chiuse in zona rossa e Dad per gli studenti di quelle gialle e arancioni che hanno oltre 250 casi di Covid-19 ogni 100mila abitanti, per almeno 7 giorni di fila. Il primo Dpcm dell’era Draghi arriva a tre giorni dalla scadenza dell’altro provvedimento firmato dal suo predecessore, Giuseppe Conte, e avrà durata dal 6 marzo al 6 aprile prossimo.