NAPOLI. Spaccatura tra sardine a Napoli. Con una nota pubblicata sulla pagina Facebook "6000 Sardine Napoli", Antonella Cerciello, Luca Delgado, Paco Amendola e Jasmine Cristallo, quest'ultima “referente nazionale sardine del sud", si dissociano dal post pubblicato sulla pagina "Sardine napoletane" nel quale di auspicava un'intesa tra centrosinistra e Movimento 5 Stelle in vista delle elezioni suppletive nel collegio uninominale Campania 7 del Senato (parte del comune di Napoli).