NAPOLI. Sono 2.842 i nuovi casi di Covid-19 in Campania, di cui 341 risultanti dai test rapidi antigenici, 62 in più rispetto al dato diffuso nel bollettino di giovedì, dall’analisi, però, di 25.327 tamponi, di cui 4.401 antigenici, che fanno segnare un incremento di 1.339 unità. Dei nuovi casi, 215 sono sintomatici ovvero uno in meno del giorno precedente. La percentuale tra test e positivi è dell’11,2 per cento rispetto all’11,5 precedente. Il totale dei casi di nuovo Coronavirus dall’inizio dell’emergenza sale a 279.818, di cui 7.649 antigenici, mentre i tamponi analizzati sono 3.041.179, di cui 127.131 antigenici. Nel bollettino dell’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 13 nuovi decessi, 27 in meno rispetto al giorno precedente: otto nelle ultime 48 ore, il resto nei giorni precedenti. Il totale delle vittime del Covid-19 dall’inizio della pandemia è di 4.427. Sono 577, invece, i nuovi guariti, 457 in meno rispetto al giorno prima per un totale di 190.181. I pazienti colpiti da Covid ricoverati in terapia intensiva, su 656 posti disponibili, sono 140, dato invariato rispetto al giorno prima, mentre i posti letto di degenza occupati, su 3.160 disponibili e comprendenti quelli privati, sono 1.358, uno in più rispetto a giovedì.