Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Fdi, la Meloni a Napoli: «Difendiamo le eccellenze del Sud»

La leader patriota incontra anche i lavoratori marittimi di Torre del Greco


di  

CONDIVIDI:

Mer 14 Febbraio 2018 16:09


di Antonio Sabbatino



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Minniti presenta De Luca junior: ma il governatore non c'è

Il ministro dell'Interno: «Sono qui per dire che il Pd non vuole i voti della camorra


di  

CONDIVIDI:

Sab 10 Febbraio 2018 14:05


SALERNO. Marco Minniti sbarca a Salerno, capolista al proporzionale e dove oggi ha preso parte ad un evento elettorale organizzato dall'altro candidato Pd alla Camera, Piero De Luca, dice un chiaro no ai voti della criminalità organizzata. «Le mafie votano e fanno votare, le forze politiche dicessero che quei voti non li vogliono - ha detto nel corso del suo intervento - sono qui per dire una cosa semplicissima, per quanto riguarda il Pd, noi quei voti in Campania non li vogliamo e non li vogliamo».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
“Caccioppoli", studenti in corteo: «Lottiamo duro»

Corteo dopo l'ultimo raid ai danni dell'istituto: «Ladri di parole, ladri di futuro”


di  

CONDIVIDI:

Mar 09 Gennaio 2018 17:31


di Antonio Folle



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Lepore al “Roma”: «“Gomorra" non è un esempio positivo, non c'è lo Stato»

L'ex procuratore capo di Napoli: «Preoccupante il fenomeno delle stese e dei baby killer»


di  

CONDIVIDI:

Mar 02 Gennaio 2018 21:15


di Mario Pepe

NAPOLI. «Il fenomeno di queste bande di ragazzini e delle stese è davvero preoccupante». A dirlo in un'intervista al “Roma" è Giovandomenico Lepore, procuratore capo di Napoli nella fase più cruenta della faida di Secondigliano tra i Di Lauro e gli scissionisti: «Una battaglia che abbiamo vinto, mi sembra che l’unico latitante sia Marco Di Lauro che, prima o poi, verrà preso». E ancora: «“Gomorra” non è un un buon esempio perché lontana dalla realtà. Perché oltre ai delinquenti ci sono magistrati e forze dell’ordine che non appaiono».



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Feste, a Salerno De Luca diserta

Balli in piazza a Caserta e Benevento con Arisa, Avellino l'unica senza festa


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Gennaio 2018 20:59


NAPOLI. Anche nelle altre province campane di è festeggiato l’arrivo del nuovo anno con concerti e musica fino a tarda notte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Anm e piazza blindata, è polemica

Valente (Pd): «Mentre l’organizzazione del Capodanno e delle festività natalizie a Napoli da parte dell’amministrazione comunale ha toccato il punto più basso da almeno venti anni a questa parte, mezzi pubblici dell’Anm fermi, pochi vigili urbani per strada, caos e degrado ovunque»


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Gennaio 2018 20:52


NAPOLI. Il 2018 parte all’insegna della polemica a Napoli. Le parole di de Magistris sul lavoro della sicurezza e l’assenza dei mezzi pubblici dopo la lunga trattativa finita male con i lavoratori Anm fanno registrare la prima polemica dell’anno già al primo giorno. Già negli ultimi giorni del 2017 la vicenda Anm aveva creato tanta polemica, che non si placherà certamente visto che il futuro dell’azienda resta i bilico e che anche in maggioranza c’è qualche divisione, sopratutto nei rapporti con i lavoratori del trasporto pubblico.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Capodanno, festa al Plebiscito. De Magistris: «Piazza troppo blindata»

Cala il numero di feriti da botti: sono meno di una decina a Napoli. Ma aumenta il caso di ragazzini in coma etilico: sono venti quelli soccorsi al Cardarelli


di  

CONDIVIDI:

Lun 01 Gennaio 2018 15:47


di Mario Pepe



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Anm, vertice flop in Prefettura: Capodanno a piedi

I sindacati non si oppongono alla procedura di interpello aziendale ma resta la volontarietà dei lavoratori di aderire o meno alla richiesta dell'azienda


di  

CONDIVIDI:

Ven 29 Dicembre 2017 14:50


NAPOLI. Vertice flop in Prefettura per cercare di assicurare il servizio della Linea 1 e delle Funicolari per il 31 dicembre e il 1* gennaio. I sindacati non si sono opposti alla procedura di interpello dell'azienda ma resta ferma la volontarietà dell'adesione dei lavoratori. Siccome, visto la richiesta di concordato preventivo in atto, non si possono pagare straordinari, sembra difficile che i lavoratori assicurino le proprie prestazioni per la notte di San Silvestro e il Capodanno. Che a questo punto si preannuncia a piedi per cittadini e turisti che affolleranno il capoluogo campano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Capodanno a piedi, ultima mediazione

Stamattina vertice in Prefettura: oltre ai vertici di Palazzo San Giacomo, sono stati convocati anche tutte le sigle sindacali, oltre che l’azienda


di  

CONDIVIDI:

Gio 28 Dicembre 2017 21:58


di Dario De Martino



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Arturo, De Luca incontra la madre: «Solidarietà e iniziative assieme»

Il governatore: «Un grande abbraccio ad 17enne»


di  

CONDIVIDI:

Gio 28 Dicembre 2017 15:21


NAPOLI. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato questa mattina Maria Luisa Iavarone, madre di Arturo, il 17enne accoltellato in via Foria, a Napoli, lo scorso 18 dicembre. «Solidarietà, condanna, iniziative insieme per affrontare il fenomeno della criminalità», questo il contenuto dell'incontro secondo quanto spiega su Facebook lo stesso De Luca che ha rivolto «un grande abbraccio ad Arturo». 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine