NAPOLI. Sarà trasmesso domenica 18 febbraio 2024, alle ore 14 sull’emittente “Gt Channel” (117 del digitale terrestre) - e sul canale YouTube della kermesse - la nona edizione del “Festival di Napoli”, prodotto e diretto artisticamente da Massimo Abbate e condotto da Magda Mancuso ed Erennio De Vita (tutti insieme nella foto). Direzione musicale di Lino Pariota. Vallette Clara Fiore, Giorgia Franco, Enza Guadagni e Genny Muca. Fotografo ufficiale Alfredo Coppola. Ospiti della manifestazione Fabrizio Fierro, Gianni Averardi, Nello Ferrara, I Vico, Imma Iliaco e Gabriele Russo, giovanissimo vincitore della prima edizione del “Festival de’ Ccriature Pulcinella in viaggio”. In gara Giuliano Angelini (“Sule”); Patrizia Baldassarre (“Cu’ passione”); Vincenzo Cantiello (“Parlammo tutt’ ‘o cuntrario”); Nunzia Centanni (“Vita mia”); Carlo Cuomo (“Sulo Cu’ ttè”); Diana D’Alessio (“Pe’ sempre”); Giuseppe D’Angelo (“Strigneme accussì”); Franco De Biase (“Sempe mia”); Maria Donnarumma (“’E signore do’ mare”); Enrica La Femelle (“Maschere”); Gustavo Martucci (“I’ sto’ buono sul’i’”); Francesco Mennillo (“‘O Rre”); Minerva (“I’ cerco scusa”); Consiglia Morone (“Addò staje tu”); OltreOceano 2 Band (“Napule Torna ’ca”); Eloisa Perrino (“’Ncopp’ a sagliuta”); Jen Quirito (“Uocchie ‘e mare”); Maria Red (“Uocchie ca nun chiagneno”); Gabriele Torone (“Core perduto”). La giuria di qualità, composta da Bruno Lanza, Rodolfo Fiorillo, Tino Coppola, Gennaro T. (fondatore degli Almamegretta) ed Alessandro Bernacchia (Cet di Mogol) ha decretato vincitrice Enrica La Femelle con il brano “Maschere”.