NAPOLI. Si terrà sabato 6 agosto a Scalea, in provincia di Cosenza, la seconda edizione del “Premio Metastasio”, patrocinato dal Comune di Scalea grazie al sindaco Giacomo Perrotta, e ideato e diretto dal maestro Christian Deliso. Diplomatosi al Conservatorio di San Pietro a Majella, la carriera di Deliso è stata esplosiva tanto che nel 2007 ha vinto il “Premio Napoli” per la musica come più giovane direttore partenopeo. Deliso ha girato tutto il mondo, ha diretto il maestro Andrea Bocelli durante la cerimonia degli “Oscar della lirica” a Venezia 2019, e ha diretto da ospite il Festival di San Pietroburgo, città dove abita la famiglia della moglie e dove ha portato il caffè, prodotto che l’ha trasformato anche in un imprenditore con “Caffè del sole”. A presentare l’evento sarà la conduttrice Magda Mancuso, volto tv alla guida della storica trasmissione “Tifosi napoletani” con Gennaro Montuori ed ideatrice di “Un pensiero per Fiorella Fabiola”, convegno a sostegno delle vittime di depressione. I riconoscimenti che saranno assegnati durante la serata sono: “Sezione Televisione” a Francesco Paolantoni; “Sezione Giornalismo” a Francesco Emilio Borrelli; “Sezione Territorio” ai pianisti Antonio e Nicola Gullace; “Sezione Musica” al soprano Mariza Anastasiades (Cipro); “Sezione Poesia/letteratura” a Ciriaco Scoppetta; “Sezione Disco dell’estate” alla cantante-attrice Anna Capasso; “Sezione Danza” a Karina Samoylenko, ballerina del San Carlo; “Sezione Satira” a Gianluca Musca; “Sezione Cinema” ad Antonio Furfaro; “Sezione Teatro” alla compagnia teatrale “Carnem Levare”; “Sezione Sport” a Francesco Imperio e “Sezione Sociale” ad Angelo Serio.