Sarà l'attrice americana Gina Gershon, ultima musa di Woody Allen,  la presidente della 19.ma edizione dell’Ischia Global Film & Music Festival, che si terrà dal 18 al 25 luglio 2021. La Gershon, protagonista del film Rifkin's Festival (nelle sale  italiane dal 6 maggio),  già premiata nel 2009 sull'isola verde, sarà affiancata  da  Piero Chiambretti.

«Una coppia straordinaria di padroni di casa che accoglieranno in sicurezza il mondo a ischia raccogliendo la 'staffetta' ideale con il Festival di Cannes - annuncia Marina Cicogna, co-fondatrice della manifestazione - Gina Gershon è una artista di grande talento e una amica. Dal suo primo incontro con l’Ischia Global festival è divenuta una autentica testimonial a Hollywood della nostra kermesse. La sua adesione è un segnale molto forte e ci conferma che questo sarà il festival della rinascita e che i riflettori dello showbiz torneranno ad accendersi presto su Ischia e sull'Italia. Un grazie particolare a Piero Chiambretti per essere entrato con entusiasmo nella nostra squadra dopo essere stato premiato nel 2020 come “Re della commedia”»

Tra i film che hanno reso la Gershon, californiana, una delle piu" popolari attrici statunitensi “Showgirls” di Paul Verhoeven , “Bound - Torbido inganno” dei fratelli Wachowski, “Face/Off - Due facce di un assassino”, “Insider - Dietro la verità” e “Driven”.

«Già lo scorso anno dimostrammo di saper organizzare un festival in perfetta sicurezza, riportando il cinema nelle sale nel rispetto delle norme anti-Covid.  E siamo naturalmente già proiettati verso luglio, con entusiasmo e ottimismo, supportati dal grande ritmo della campagna vaccinale sul territorio».

Il Global festival fondato e diretta da Pascal Vicedomini, è realizzato con l’Accademia Internazionale Arte Ischia ed il sostegno della DG Cinema e Audiovisivi del MiC e della Regione Campania, presidenti onorari sono i produttori Trudie Styler e Tony Renis. Al Global festival 2021 saranno programmate proiezioni di film e documentari di grande diffusione popolare e cortometraggi selezionati attraverso la piattaforma FilmFreeway.com Nonché’ forum, mostre e l’omaggio agli artisti dell’anno, con la consueta supervisione della Croce Rossa Italiana.