NAPOLI. Grande attesa per questa sera 6 agosto e per domani 7 alle ore 21.00, al Maschio Angioino, per il Festival del Sud “Orgoglio Meridionale” e “Piedigrottissima 2019”. Organizzata dall'Associazione Internazionale C.T.S. Centro Teatro Studi, con la direzione artistica e la regia di Ciro Giorgio, in seno alla quarantesima edizione di “Estate a Napoli”, la kermesse porterà nel cortile dello storico sito, le atmosfere senza tempo della grande canzone napoletana e di tutto il Sud d'Italia. Tra i partecipanti, artisti come: Amira Rose, Angelo dei Visconti, Anna d'Angiò, Annalisa Burzio, Antonio Buonomo, cantante e attore già tra i protagonisti del film “Ammore e Malavita” per la regia di Manetti Bros; Antonio De Lisi, popolare interprete delle famose “macchiette” napoletane e delle canzoni “di giacca”; Antonio Di Castaldo, Dario Bianchi, Eugenio Chartier e Viviana Cozzolino, Franco Manuele, Gigi Attrice, Laura Grey, conosciuta come Cinzia e già artefice dell'indimenticabile Festival di Napoli; Lino Attanasio, il popolare cantante messinese Mimmo Ambriano, il bravo cantautore Peppino Di Bernardo, Rita Cuccaro, Rosa Ruggiero, Salvatore Minopoli, Tony Sigillo, Silvana Mele, Teresa Moccia, Carmen Percontra e il trio Napulit'Anime e ancora il presentatore Ralph Stringile e due interpreti veraci e apprezzate della canzone nostrana come Alba Pierno e Raffaella De Simone. Coreografie balletti di Lucio Calandro Davis Dance. Scene e costumi di Nina Competiello. Lo spettacolo gode dei buoni auspici e dell'organizzazione di Ciro Giorgio. Impegnato nell’attività teatrale fin da bambino, l'artista fu il piccolo Peppeniello della celebre versione teatrale di “Miseria e Nobiltà” con Nino Taranto, Dolores Palumbo, e Luisa Conte. Ha lavorato accanto ad artisti come Totò e Gino Cervi ed è stato diretto da registi del calibro di Roberto De Simone e Mico Galdieri. Da sempre porta la commedia comica partenopea e le canzoni classiche napoletane nel mondo provando a divulgare nei più svariati paesi d’oltre oceano l’amore per la maschera di Pulcinella di cui è tra gli ultimi interpreti. Dopo aver favorito un'interminabile serie di gemellaggi culturali con tanti paesi esteri, Ciro Giorgio, ha anche portato spettacoli nelle scuole e Universita Americane in particolare a Phoenix in Arizona ed è diventato ospite fisso alla “San Gennaro Feast “di Las Vegas che quest’anno si terrà dal 11 al 15 settembre 2019, ed alla Italian Feast of San Gennaro di Los Angeles. Con il valore aggiunto degli interventi canori dello stesso Giorgio, il tutto si trasformerà in un piacevole viaggio musicale diviso tra il passato e il presente. Gli artisti saranno accompagnati dall'Orchestra dei “Professionisti” diretta dal maestro Claudio Esposito, con Vincenzo Desiato, Guido Bossa, Mario Todaro, Luciano Esposito, Salvatore Zagarola e Gianni Sepe. Patrocinato dall' Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, il “Festival del Sud- Orgoglio Merionale” e “Piedigrottissima 2019” metteranno ancora una volta in luce l'amore per le terre meridionali della nostra nazione. Per contatti e info Centro Teatro Studi ph.3476517819