NAPOLI. Addio a Corrado Sfogli (nella foto). Un male incurabile si porta via il chitarrista e direttore della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Aveva 69 anni ed era il marito di Fausta Vetere, anche lei nell'ensamble. Corrado Sfogli era nato a Napoli dove ha iniziato lo studio della chitarra con il maestro Eduardo Caliendo, diplomandosi presso il Conservatorio "Domenico Cimarosa" di Avellino con il massimo dei voti e la lode. Nel 1976, entra a far parte della formazione Nccp. Ha collaborato con varie orchestre tra le quali quella dei "Cameristi Italiani" e quella del Teatro S.Carlo di Napoli. All'attività concertistica ha associato anche quella di compositore, è infatti autore delle musiche di scena dello spettacolo teatrale "La Celestina" per la regia di P.Griffi, in collaborazione con il maestro C.Columbro delle musiche dello spettacolo "La Perla Reale", ed è l'autore delle musiche del film inglese "Another time, another place" per la regia di Michael Redford premiato dalla critica a Cannes e a Taormina.