CAPRI. C'erano proprio tutti, ed i primi a non resistere al richiamo del palco per cantare con Gianluigi Lembo (nella foto con Urbano Cairo) e la sua band sono stati proprio Luigi Abete, presidente Bnl, e Urbano Cairo, editore di successo e dirigente sportivo. Parola chiave del 34° convegno a Capri dei Giovani Imprenditori di quest’anno è proprio “Campioni”, rivolto a tutti gli inustriali che non hanno mai smesso di sognare in grande. E così dopo tavole rotonde, interviste ed interventi istuzionali, i Confindustriali si sono lasciati andare al ritmo dell’“Anema e core”. Sulle note di “Reginella”, il presidente Abete ha improvvisato un duetto con Gianluigi. Subito dopo è stata la volta di Cairo che ha scelto di interpretare un romantico Gino Paoli e la sua “Una lunga storia d'amore”.