Attaccante, mancino, classe 1995. E' questo l'identikit del primo acquist o della Carpisa Yamamay Acquachiara 2019/20: si tratta di Matteo Aiello, lo scorso anno in forza alla Rari Nantes Auditore, andato anche in doppia cifra. Per Matteo è un ritorno a casa avendo iniziato il suo percorso giovanile con il sodalizio biancazzurro ed avendo esordito anche nel massimo campionato di pallanuoto sotto la guida di Paolo De Crescenzo.Soddisfatto per aver riempito una casella fondamentale del suo scacchiere coach Mauro Occhiello.