Una domenica grigia, con tanta pioggia senza alcuna tregua ha provocato disagi e incomprensioni. L’organizzazione ha dovuto combattere tanto per arginare i tanti imprevisti presentatosi già nelle prime ore della mattinata che ben faceva presagire le ostilità del meteo in più con le persone cui si era affidata per un valido supporto. Ugualmente il popolo colorato di podisti non ha voluto rinunciare a correre, a divertirsi. Nonostante le avversità, la mezza maratona “Reggia-Reggia” organizzata dall’A.S.D. Reggia Running ha chiuso la sesta edizione. Il percorso di gara, si è presentato in più punti scivolosi e con acquitrini mettendo a dura prova ogni singolo “ titano” atleta. La vittoria è stata raggiunta da magrebino Youssef Hiach con il tempo finale di 1h07’11” atleta tesserato in Campania con la società “Mondragone in Corsa” secondo all’arrivo Jean Baptiste Simukeka “G.S. Orecchella Carfagnana 1h08’10”. Terzo Ismail Adim “Caivano Runners” 1h08”19”. La prova femminile è stata chiusa in 1h19’19” a vincerla Aurora Ermini “AICSI Italia Atletica” Secondo posto per Paola Salvatori U.S. Roma in 1h22’42”. Terza all’arrivo Paola Bernardo “Amatori Corigliano” 1h25’48”. la prima  donna delle campane,in quarta posizione  è stata Amodio Martina con 1h29'29''.