Nelle prossime ore la Procura potrebbe chiedere di ascoltare Luis Suarez in merito all'esame sostenuto a Perugia. Lo scrive l'edizione odierna di Repubblica, che spiega come Raffaele Cantone chiederà nei prossimi giorni di poter sentire, in videoconferenza, lo stesso Suarez, che si trova a Madrid. Nonostante i pm credano che abbia goduto di favori e vantaggi, scrive il quotidiano, Suarez non risulta essere iscritto nel registro degli indagati.