«Juventus-Napoli? La sentenza è limpida come una scodella di bagna cauda». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a "Che tempo che fa".

«È stato un altro esempio dell'Italia del mezzo-mezzo, che non decide mai fino in fondo e che non decide cose chiare - ha proseguito - Hanno creato una situazione di tale confusione per cui un'intesa fra privati dovrebbe essere prevalente sulle disposizioni sanitarie del Ministero. Queste sono cose da circo equestre, non da Paese serio. L'Asl ha fatto il proprio dovere, ha riservato ai giocatori del Napoli ciò che spetta a tutti i cittadini della regione».