Dopo la vittoria sul Venezia nella prima giornata di campionato, per il Napoli era fondamentale continuare a crescere, trovare certezze ed arrivare alla pausa per le nazionali a punteggio pieno. Così è stato e stasera gli azzurri hanno avuto il merito di espugnare il Ferraris al termine di una partita molto più combattuta del previsto. Il Genoa visto oggi in campo infatti è apparso ben altra squadra rispetto a quello andato in scena al Meazza la settimana scorsa nella pesante sconfitta contro l'Inter (4-0 in favore dei nerazzurri, ndr). I grifoni hanno provato fin da subito a dire la loro, mostrando carattere ed intraprendenza, impensierendo la retroguardia partenopea in più di una circostanza. Al gol di Fabian Ruiz nel primo tempo, ha risposto Cambiaso nella ripresa. È toccato poi al neoentrato Petagna mettere le cose a posto e siglare la rete del definitivo 1-2 (un minuto dopo il suo ingresso in campo al posto di Politano, ndr). Per i padroni di casa è stato il colpo di grazia, a nulla infatti sono serviti gli sforzi degli uomini di Ballardini nel finale di gara. Per il Napoli quella di oggi è una vittoria importante, che permette agli azzurri di arrivare nel migliore dei modi alla sosta e di preparare serenamente il big match con la Juventus in programma domenica 12 settembre al Maradona. Quel che è certo, come sostenuto in primis da Mister Spalletti, è che c'è ancora da migliorare tanto, ma la strada intrapresa sembra quella giusta. Intanto, in termini di mentalità il salto di qualità è evidente: fino alla scorsa stagione infatti non era così scontato uscire vincitori da partite come quella di oggi o come quella di domenica scorsa. Bravo il tecnico toscano dunque, autore fin qui di un buon lavoro, e bravi gli azzurri che stanno dimostrando finalmente personalità, carattere e determinazione. Per il cosiddetto "calcio champagne" c'è ancora da lavorare tanto, ma per il momento ci si può accontentare tranquillamente dei risultati. D'altronde ciò che conta effettivamente sono proprio i risultati.

 

LA CRONACA DI GENOA-NAPOLI

90'+7' Di Bello fischia la fine delle ostilità. Risultato finale Genoa-Napoli 1-2, decidono la sfida le reti di Fabian Ruiz e Petagna, per i grifoni in rete Cambiaso. 

90'+6' Insigne tenta il suo classico tiro a giro, nessun problema per Sirigu. 

90'+5' Azzurri ancora vicini al gol con una bella combinazione tra Insigne ed Ounas. Nulla di fatto in questo caso. 

90'+2' Doppia sostituzione tra le fila del Napoli: fuori Mario Rui ed Elmas, dentro Juan Jesus e Gaetano. 

90'+1' Prova a rendersi pericoloso il Genoa alla ricerca del gol del pareggio,  Nessun problema per la retroguardia azzurra. 

90' Sono stati concessi 6 minuti di recupero. 

90' Ammonito per proteste Mario Rui. 

84' GOAL NAPOLI: gli azzurri trovano sugli sviluppi di un calcio piazzato la rete del vantaggio con il neoentrato Petagna. Risultato ora sull'1-2.

82' Sostituzione tra le fila del Napoli: fuori Politano, dentro Petagna. 

81' Politano prova la giocata e arriva alla conclusione, si oppone ancora Sirigu. 

79' Ci provano ancora da fuori gli azzurri, questa volta con Koulibaly. Determinante la deviazione in corner da parte della retroguardia rossoblu.

78' Politano ci prova con il mancino da fuori area, pallone facile preda di Sirigu.

75' Napoli che prova a spingere e ad impensierire la retroguardia avversaria. Gli azzurri conquistano l'ennesimo calcio d'angolo.

73' Partita che appare adesso aperta a qualsiasi risultato, con le due squadre che si stanno sfidfando a viso aperto alla ricerca di un gol che a questo punto potrebbe rivelarsi decisivo.

70' Prima sostituzione tra le fila del Napoli: fuori Lozano, dentro Ounas. 

69' GOAL GENOA: i padroni di casa spingono in zona d'attacco e trovano il pareggio con Cambiaso. Risultato ora sull'1-1.

67' Doppia sostituzione tra le fila del Genoa: fuori Vanheusden e Sturaro, dentro Masiello e Kallon. 

64' Napoli vicinissimo al gol del raddoppio con Lozano, ancora decisivo l'intervento di Sirigu che risolve in corner. 

61' Provano a rendersi pericolosi in ripartenza gli azzurri e con Lozano conquistano un calcio d'angolo.

59' Problemi per Pandev in seguito ad uno scontro di gioco. Il giocatore macedone è costretto ad abbandonare momentaneamente il campo. 

54' Il Genoa trova il gol del pareggio con l'ex azzurro Goran Pandev. Dopo aver consultato il VAR Di Bello decide di annullare la rete per un fallo ai danni di Meret. Nulla di fatto, il risultato resta dunque sullo 0-1.

52' Provano nuovamente a spingere gli azzurri e conquistano un calcio di punizione in zona d'attacco da una mattonella interessante. 

50' Genoa vicinissimo al gol del pareggio, decisivo il miracolo di Meret prima e la deviazione di Elmas dopo. 

49' Contrasto tra Politano e Biraschi, ammonizione per l'esterno d'attacco azzurro e calcio di punizione in favore del Genoa nei pressi della linea di centrocampo.

47' Gli azzurri provano fin da subito a farsi vedere in zona d'attacco, risolve Sirigu. 

46' Di Bello fischia l'inizio della ripresa, primo pallone mosso dal Napoli.

Ci sarà una doppia sostituzione tra le fila del Genoa: fuori Ekuban ed Hernani, dentro Buska e Pandev.

Le squadre fanno ritorno sul terreno di gioco, è tutto pronto al Ferraris per il secondo tempo di Genoa-Napoli.

45'+1' Di Bello fischia la fine del primo tempo, le squadre tornano negli spogliatoi a riposo con il risultato sullo 0-1. Decide la partita fino a questo momento il gol di Fabian Ruiz. 

45' Concesso un minuto di recupero.

45' Cambiaso messo giù da Di Lorenzo, cartellino giallo per il terzino azzurro e calcio di punizione in favore del Genoa da buona posizione. 

42' I padroni di casa provano la reazione, ottimo il ripiego di Insigne in fase di copertura che permette agli azzurri di rifiatare. 

39' GOAL NAPOLI: azione insistita degli azzurri che sbloccano la partita con una gran conclusione da fuori di Fabian Ruiz. Risultato ora sullo 0-1. 

35' Ripartenza micidiale del Genoa che si porta fin dentro l'area di rigore azzurra, Manolas non si lascia però sorprendere e mette fine al pericolo. 

32' Alla battuta del calcio piazzato va Insigne, ancora decisivo l'intervento di Sirigu che blocca la conclusione e mette fine al pericolo. 

31' I partenopei si mantengono in zona d'attacco e conquistano un calcio di punizione da buona posizione. 

30' Azzurri ancora vicini al gol del vantaggio con un guizzo di Insigne, decisivo l'intervento di Sirigu che si oppone alla conclusione del capitano del Napoli. 

27' Badelj stende Insigne, calcio di punizione in favore del Napoli da una mattonella interessante. 

24' Il Genoa è cresciuto molto con il passare dei minuti. La partita appare adesso più equilibrata, con i grifoni che provano ad incalzare gli azzurri. 

22' Prima vera occasione da gol per il Genoa, che sfiora il vantaggio con Ghiglione. Decisiva la deviazione di Meret che risolve in corner. 

20' I padroni di casa provano ancora a farsi vedere dalle parti di Meret e conquistano un calcio d'angolo. 

19' Biraschi messo giù da Insigne, calcio di punizione in favore del Genoa all'interno della metà campo azzurra. 

17' Sturaro stende Mario Rui sulla corsia sinistra, calcio di punizione in favore del Napoli da una posizione interessante.

14' Partenopei vicinissimi al gol del vantaggio con Insigne. Determinanti il palo ed una deviazione, pallone in calcio d'angolo. 

13' Buon giropalla quello del Napoli: gli azzurri provano a manovrare alla ricerca del momento giusto. 

9' Ekuban vince il contrasto con Koulibaly in zona d'attacco e prova a rendersi pericoloso. Decisivo il recupero del difensore azzurro che riesce a metterci una pezza e spazza via il pallone.

6' I ritmi non si alzano, il Napoli prova a ragionare senza fretta alla ricerca degli spazi giusti. 

3' Prima occasione da gol per il Napoli: azione insistita dei partenopei in zona d'attacco, Lozano sfiora la rete con un colpo di testa ma la palla si perde sopra la traversa. 

2' Approccio aggressivo da parte dei padroni di casa, la retroguardia azzurra non si scompone.

1' Di Bello fischia l'inizio delle ostilità, primo pallone giocato dal Genoa.

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, è tutto pronto allo Stadio Luigi Ferraris per il calcio d'inizio di Genoa-Napoli.

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Fabian Ruiz, Lobotka, Elmas, Politano, Insigne, Lozano.

GENOA (3-5-1-1): Sirigu, Biraschi, Vanheusden, Criscito, Ghiglione, Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso, Ekuban, Hernani.

Di seguito le formazioni ufficiali di Genoa-Napoli: 

È tutto pronto allo Stadio Luigi Ferraris per la sfida tra Genoa e Napoli, valida per la seconda giornata del campionato di Serie A. Le squadre sono già in campo per la fase di riscaldamento. Calcio d'inizio alle 18.30, arbitro designato per l'incontro è il signor Di Bello.