IL COMMENTO

Si chiude con un pareggio il 2020 del Napoli. Un'altra prestazione deludente quella fornita oggi dagli azzurri contro il Torino nell'ultima partita prima della pausa natalizia. I partenopei devono ringraziare la grinta e la perseveranza del loro capitano, Lorenzo Insigne, uno dei pochi stasera a combattere e a crederci fino alla fine. Il numero 24 infatti cerca e trova il gol del pareggio al fotofinish, rispondendo così ad Izzo che aveva firmato in precedenza il vantaggio granata. Gli uomini di Gattuso evitano in questo modo la figuraccia contro la peggior difesa del campionato. La sosta arriva forse al momento giusto. Il Napoli non vince dalla gara con la Sampdoria, nelle ultime tre partite contro Inter, Lazio e Torino è arrivato un solo punto, con 4 gol subiti e uno segnato. Ci sarà il tempo ora per riordinare le idee, analizzare ciò che ancora non va e ripartire con il piede giusto a gennaio, quando la stagione entrerà nel vivo. Gli azzurri infatti non hanno saputo trovare fin qui equilibrio e costanza in termini di gioco e risultati, alternando prestazioni di alto livello ad altre ai limiti della mediocrità. C'è poi il solito problema legato alla cosiddetta 'mentalità' e quindi alla personalità, al carattere della squadra, che appare spesso svogliata e scarica da un punto di vista motivazionale. Sarà fondamentale lavorare e migliorare su questi aspetti per poter lottare per quei traguardi a cui una formazione del genere può sicuramente ambire. Fa rabbia vedere una compagine sulla carta fortissima dare la sensazione di accontentarsi, di non dare il massimo in campo né mentalmente né fisicamente. Non resta altro da fare, dunque, se non aspettare gennaio, quando torneranno a disposizione anche gli infortunati Koulibaly, Mertens e Osimhen. Staremo poi a vedere cosa ne uscirà. 

 

LA CRONACA DI NAPOLI-TORINO

90'+6' Valeri fischia la fine delle ostilità. Risultato finale Napoli-Torino 1-1, al gol di Izzo ha risposto Insigne al fotofinish. 

90'+5' Giallo per Di Lorenzo, che ha fermato con un fallo la ripartenza avversaria. 

90'+4' Sostituzione tra le fila del Torino: fuori Linetty, dentro Segre. 

90'+2' GOAL NAPOLI: straordinaria conclusione di prima intenzione di Insigne che, servito ottimamente da Zielinski all'interno dell'area di rigore avversaria, cerca e trova il secondo palo. Risultato ora sull'1-1.

90' Sono stati concessi 6 minuti di recupero. 

88' Tripla sostituzione tra le fila del Torino: fuori Lukic, Rodriguez e Belotti, dentro Vojvoda, Meite e Zaza. 

87' Elmas stende Linetty. Ammonizione per lui e calcio di punizione per il Torino nella metà campo azzurra. 

86' Fallo di Izzo ai danni di Mario Rui sulla corsia destra. Calcio di punizione per il Napoli. 

85' Capovolgimento di fronte con il Napoli che prova a rendersi pericoloso in contropiede. La conclusione di Lozano però non impensierisce Sirigu che blocca a terra il pallone. 

84' Torino in zona d'attacco: ci prova Belotti, risponde ottimamente Meret che risolve. 

78' Cross di Di Lorenzo dalla corsia destra verso il centro dell'area di rigore granata, Zielinski incorna la sfera che viene però bloccata da Sirigu. Occasione sprecata. 

76' Linetty travolge Lozano sulla corsia destra. Ammonizione per lui e calcio di punizione in favore del Napoli. 

74' Il Torino si rintana nella propria metà campo, gli azzurri mantengono il possesso del pallone ma non trovano i varchi giusti per andare a colpire. 

71' Tripla sostituzione tra le fila del Napoli: fuori Hysaj, Bakayoko e Petagna, dentro Mario Rui, Fabian Ruiz e Llorente. 

68' Rincon stende Lozano, calcio di punizione per il Napoli da una posizione interessante. 

63' Fallo di Bakayoko su Belotti. Ammonizione per lui e calcio di punizione per il Torino all'interno della metà campo azzurra. 

63' Sostituzione tra le fila del Napoli: fuori Politano, dentro Lozano. 

62' Azzurri ancora in zona d'attacco: i partenopei conquistano un calcio d'angolo. 

61' Prova a reagire il Napoli con Zielinski: la sua conclusione da fuori area però risulta debole e si perde sul fondo dopo aver a sfiorato il palo. 

56' GOAL TORINO: sugli sviluppi del corner il pallone arriva a Izzo, che cerca e trova un gran gol con un bel tiro di prima intenzione. Risultato ora sullo 0-1.

55' Bell'iniziativa di Belotti che permette al Torino di conquistare un calcio d'angolo. 

53' Punizione battuta da Insigne, blocca senza problemi Sirigu. 

52' Verdi stende Bakayoko, calcio di punizione per il Napoli da una mattonella interessante. 

51' Provano a farsi vedere gli azzurri in zona d'attacco e conquistano un calcio d'angolo. 

50' Insigne prova il tiro a giro da fuori area, palla alta sul fondo. 

48' Il Torino attende gli azzurri nella propria metà campo evitando di concedere spazi. 

46' Valeria fischia l'inizio della ripresa, primo pallone giocato dal Torino. 

Le squadre fanno ritorno sul terreno di gioco, è tutto pronto per il secondo tempo di Napoli-Torino. 

Primo tempo equilibrato, con nessuna delle due squadre che è riuscita fin qui a rendersi seriamente pericolosa. Napoli superiore nel complesso nel corso dei primi 45 minuti, agli azzurri però come spesso accade è mancata la zampata decisiva in fase di finalizzazione. La partita resta aperta a qualsiasi risultato e per i partenopei sarà determinante la ripresa per poter conquistare i tre punti ed arrivare alla sosta natalizia nel migliore dei modi. 

45'+2' Valeri fischia la fine del primo tempo. Le squadre tornano negli spogliatoi a riposo con il risultato fermo sullo 0-0.

45' Sono stati concessi 2 minuti di recupero. 

44' Problemi per Insigne in seguito ad uno scontro di gioco. Il capitano azzurro appare nelle condizioni di poter proseguire la partita.

43' Ci prova ancora da fuori Zielinski, Sirigu blocca a terra senza problemi. 

41' Napoli in zona d'attacco: Zielinski prova a sorprendere Sirigu con una conclusione da fuori area. Il pallone termina sul fondo dopo aver sfiorato il palo. 

40' Intervento duro di Buongiorno ai danni di Politano. Ammonizione per lui e calcio di punizione in favore del Napoli nella metà campo avversaria. 

36' Hysaj ci prova con il sinistro dalla distanza, pallone in curva. 

33' Fallo di Izzo ai danni di Bakayoko nei pressi della linea centrale del campo. Ammonizione per lui e calcio di punizione per il Napoli. 

32' I granata insistono in zona d'attacco e conquistano un altro corner. 

31' Prende coraggio il Torino che conquista un calcio d'angolo. 

29' Non ce la fa a proseguire la partita Demme. Al suo posto Gattuso inserisce Elmas. 

27' Problemi per Demme in seguito ad una ginocchiata alla schiena ricevuta da Belotti in uno scontro di gioco. 

23' Continua a combattere Belotti, che ci prova ancora con una conclusione dalla distanza. Palla fuori non di molto. 

21' Belotti prova la giocata in zona d'attacco, risolve la retroguardia del Napoli. 

16' I granata aspettano gli azzurri nella propria metà campo senza sbilanciarsi, cercando di approfittare poi delle ripartenze. 

13' Prova a farsi vedere il Torino dalle parti della porta difesa da Meret: Verdi arriva alla conclusione, l'estremo difensore azzurro devia e risolve. 

9' Alla battuta del calcio piazzato va Insigne, la sua conclusione però viene deviata dalla barriera. Nulla di fatto. 

8' Fallo di Bremer su Zielinski ai limiti dell'area di rigore granata. Calcio di punizione per il Napoli da buona posizione. 

3' Buon inizio del Napoli che conquista subito un calcio d'angolo. 

1' Valeri fischia l'inizio della partita, primo pallone giocato dal Napoli. 

Le squadre fanno ingresso sul terreno di gioco, è tutto pronto allo Stadio Diego Armando Maradona per il calcio d'inizio di Napoli-Torino. 

TORINO (3-5-2): Sirigu, Izzo, Buongiorno, Bremer, Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez, Verdi, Belotti. 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj, Demme, Bakayoko, Politano, Zielinski, Insigne, Petagna. 

Di seguito le formazioni ufficiali di Napoli-Torino:

Il Torino, invece, non se la passa affatto bene: i granata infatti occupano attualmente l'ultimo posto in classifica insieme al Genoa, a quota 7 punti. Inoltre, quella dei piemontesi è la difesa più battuta del campionato, con ben 31 gol subiti in tredici giornate. In vista della partita di stasera, sono poche le novità nella formazione iniziale scelta dal tecnico Giampaolo. 

Il Napoli, reduce dall'amara sconfitta di domenica con la Lazio, dopo aver vinto il ricorso presentato al Coni, occupa attualmente il terzo posto in classifica quota 24 punti. In vista del match di stasera, il tecnico Gattuso deve far fronte alle assenze degli infortunati Koulibaly, Mertens e Osimhen. Ha recuperato invece Lozano, che partirà dalla panchina. Torna a disposizione dopo la squalifica anche Insigna, titolare oggi. 

È tutto pronto allo stadio Diego Armando Maradona per la sfida tra Napoli e Torino, valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A. Calcio d'inizio alle 20.45, arbitra l'incontro il signor Valeri.