«Può essere l'anno buono per lo scudetto del Napoli». Lo ha detto Corrado Ferlaino, ex presidente del Napoli, a "La politica nel pallone" su Gr Parlamento. «La Juventus quest'anno non ha più Cristiano Ronaldo e una difesa con Bonucci e Chiellini che avanzano con l'età. Il Milan dei giovani è da temere, ma forse è un po' inesperto e l'Atalanta è una bellissima squadra ma non so quanto possa competere per il vertice», ha proseguito Ferlaino.

«Maradona? Ci manca moltissimo, Probabilmente sarebbe stato felicissimo di vedere il Napoli primo in classifica e sarebbe andato allo stadio a seguire la squadra. La sua scomparsa addolora tutti i napoletani e per me è stata una mazzata unica. Sarebbe stato il primo a gioire nel vedere il Napoli in testa», ha aggiunto l'ex presidente che ha paragonato Spalletti a Ottavio Bianchi.

«Spalletti? Permaloso e bravo come Bianchi. Leggo che non è proprio dolce di sale, spero che non litighi con De Laurentiis. Ci auguriamo tutti che questo matrimonio vada molto bene».