Dopo lo scontro in pista di ieri tra Vettel e Leclerc, si è espresso Mattia Binotto, team principal Ferrari: «Leclerc e Vettel devono dirsi delusi e dispiaciuti per la squadra. È stato un contatto minimo ma dalle enormi conseguenze. Questo genere di cose non dovrebbe accadere. Tutti dobbiamo sederci e decidere insieme dove sono i limiti per assicurarci che tutti spingiamo a beneficio della squadra e fare in modo che episodi del genere non accadano più».