L'attaccante del Napoli Arek Milik è proprietario di un ristorante di nome "Food & Ball Restaurant" a Katowice, città polacca a poco meno di 100 km da Cracovia. Il polacco, attraverso il proprio account Instagram, ha voluto dare il proprio contributo per combattere l'emergenza Coronavirus. L' attaccante del Napoli ha deciso di mettere il proprio locale a disposizione delle strutture sanitarie della città.

IL GESTO - I suoi dipendenti preparano pasti che giornalmente vengono confezionati e spediti a medici e infermieri, costantemente in lotta contro il Coronavirus.