Dopo il 5-2 subito contro la Germania lo scorso giugno riprende la Nations League dell'Italia del ct Roberto Mancini. Gli azzurri al momento si trovano a 5 punti nel gruppo 3 della Lega in A. A comandare il raggruppamento con 7 punti l'Ungheria,  secondi i tedeschi con 6 e ultima l'Inghilterra con 2. Proprio gli inglesi arriveranno a San Siro venerdì, calcio d'inizio alle 20:45, per la penultima giornata del girone. L'Italia, che ha dovuto fare a meno di quattro giocatori per infortunio, dovrebbe schierarsi con il solito 4-3-3 anche se durante questi giorni a Coverciano Mancini ha provato spesso la difesa a tre. Manolo Gabbiadini dovrebbe partire dal primo minuto, mentre Raspadori è al momento in vantaggio su Grifo per l'ultimo posto in attacco, nel tridente completato da Immobile. In un lotta per una maglia da titolare anche Bastoni e Acerbi. A centrocampo, Pobega dovrebbe vincere il ballottaggio con Cristante per comporre il trio insieme a Barella e Jorginho.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Immobile, Raspadori. CT: Mancini.